Da 8kVA a 800kVA

Dispositivo elettronico a microprocessore inserito sul fronte quadro.

Tensione batteria 12V o 24V.

Misure:
Visualizzazione tramite strumentazione digitale a tre display adatta per ambienti ostili e temperature elevate dei valori di tensione e frequenza rete e generatore, corrente e potenza su una fase del generatore, tensione batteria.

Comandi:
Commutatore di selezione modalità di funzionamento (automatico, manuale, blocco, alimentazione forzata da rete, alimentazione forzata da generatore), pulsante di avviamento, pulsante di arresto sempre attivo o attivo solo in posizione di avviamento manuale, pulsante reset/tacito, due pulsanti di selezione misure, combinazione di tasti per prova led, pulsante di emergenza

Segnalazioni:
Presenza rete, contattore rete chiuso, presenza generatore, contattore generatore chiuso, tensione batteria entro valori nominali, carica batterie attivo.

Protezioni:
Bassa pressione olio, alta temperatura motore, riserva carburante, rottura cinghie (anomalia alternatore carica batterie), mancato avviamento, avaria cumulativa, min/max tensione e frequenza generatore, sovraccarico e cortocircuito generatore configurabile.

Funzioni e caratteristiche:
Sensore rete e generatore monofase o bifase(fase-fase), cicli di avviamento configurabili, ritardo inserzione protezioni motore, ritardo inserzione allarmi generatore, ritardo raffreddamento motore, ritardo arresto programmabile, allarme cumulativo e cicalino, carica batterie automatico 5A. Predisposizione avviamento/arresto/prova automatica da comando remoto.

Sezione di potenza: commutazione realizzata con contattori o commutatori motorizzati, in base alla potenza.

Grado di protezione: IP 42 (standard) - IP 54 (a richiesta).